Il nostro blog

Thetacommerce dieta

Se è vero che siamo ciò che mangiamo dobbiamo impegnarci ad assume uno stile di vita che preveda cibi sani e di prima qualità.

Fondamentale risulta l’impiego nella nostra dieta, di cibi biologici tra i quali i famosi alimenti a calorie negative, ovvero i cosiddetti alimenti per dimagrire.

Infatti, madre natura ci offre una varietà infinita di primizie che impiegano più calorie per la digestione di quante ne rilascino con la loro assunzione, tanto da essere considerati, come detto, veri e propri alimenti per dimagrire.

Esempio classico di quanto affermato sono i pomodori, gustosi, sani ed imprescindibili in una dieta bilanciata che non rinuncia al gusto ed alla tradizione.

Risulta quindi, in questo caso, più facile a farsi che a dirsi, in quanto i pomodori non ne costituiscono una rara eccezione: cetrioli, asparagi, cavolfiori sono solo una infinitesima parte degli alimenti per dimagrire che, non solo stimolano la fantasia in cucina (si prestano, infatti, a molte, gustose ricette),  ma risultano gradevolissimi ai palati più difficili (compresi quelli dei bambini).

Le carni di tacchino e pollo non sono esattamente alimenti per dimagrire

Va, inoltre, specificato, per chi non volesse seguire una dieta esclusivamente vegetariana, che anche se non sono esattamente alimenti per dimagrire, le carni magre di tacchino e pollo sono ottime fonti di proteine, che rendono il lavoro più duro per il sistema digestivo, aumentando temporaneamente il metabolismo e bruciando così più calorie. Il corpo richiede più energia per digerire le proteine della carne di quanto non faccia per digerire i carboidrati. Inoltre le carni magre forniscono molta energia e fanno sentire sazi a lungo, evitando l’introduzione di calorie in eccesso.

Non va dimenticato, poi, che non esistono solo cibi solidi ad avere le caratteristiche sopra citate: il caffè verde, ad esempio è unanimemente considerato più sano e più dietetico del caffè ( che comunque è annoverabile tra gli alimenti per dimagrire).

Qualunque sia  la dieta,comunque, la colazione risulta un momento fondamentale della nostra giornata.

[rev_slider alias=”slider5″]

La colazione, infatti, deve assicurare il completo e bilanciato apporto calorico per  una mattinata di lavoro, di studio o di faccende domestiche.

Evitare di saltarla è quindi imprescindibile per evitare di arrivare al pranzo affamati, e di conseguenza esagerare in maniera sconsiderata .

Poi, quando si avvicina l’ora del pranzo o della cena, è bene mettete in tavola porzioni più piccole, questo aiuterà a regolarvi ed ad abituarvi alla giusta quantità di cibo.

Altro fondamentale adempimento è quello di controllate costantemente il vostro peso.

Non c’è spinta migliore che quella  verificare gli effetti positivi delle vostre nuove abitudini alimentari, settimana dopo settimana.

La pazienza è, dunque, virtù fondamentale in questi casi proprio perchè non tutte le diete portano a dei risultati positivi in pochissimo tempo ed il metabolismo varia di persona in persona.

Ricordate, inoltre di bere molta acqua.

[rev_slider alias=”slider6″]

Così come la frutta vi aiuta a saziare la vostra ansia,  anche l’acqua è un ottimo alleato per ridurre il consumo di cibo.

Bevete almeno dai 6 agli 8 bicchieri di acqua al giorno e cercate di farlo prima di ogni pasto, in questo modo vi sentirete già un po’ sazi.

È chiaro, quindi, che la dieta è strettamente personale, tuttavia, potete incoraggiare le persone a voi care a cambiare gradualmente le loro abitudini alimentari per godere di una salute migliore e senza fare troppi sforzi.

Allo stesso modo, dovete evitare di tenere in casa prodotti che possano farvi cadere in tentazione ed ostacolare la vostra dieta.

Riempite, allora, la vostra dispensa con prodotti sani come gli alimenti per dimagrire di cui sopra.

Tali semplici accorgimenti costituiscono, a nostro parere, una vera e propria filosofia di vita, che alla dieta ed alla cura del corpo, uniscono il rispetto e la cura dell’ambiente in cui viviamo.

Lascia un commento