Ricette limone e zenzero in polvere

Gelato vegan al limone e allo zenzero in polvere

Per grandi e piccini: il dessert perfetto con lo ginger in polvere

Chi pensa che una dieta vegana sia una dieta triste perché insapore e senza golosità si sbaglia di grosso. Purtroppo, nonostante siano tanti anni che le ricette vegan sono entrate a far parte di molte cucine occidentali, c’è ancora tanta ‘ignoranza’ e disinformazione che ruota a questo stile di vita. La natura, attraverso i semi, le piante, le spezie, i fiori o le radici ci dà a disposizione tutta una serie di sapori, di profumi, di aromi e di gusti che, basta solo trovare la giusta combinazione, per creare dei piatti davvero squisiti.

Anche i vegani amano le cose buone e per fortuna sono sempre più gli chef e i cuochi che si ingegnano per creare e sperimentare primi, secondi e dessert fatti solo con prodotti di origine vegetale. Ecco quindi il dolce per eccellenza, quello a cui non si riesce mai a dire di no e che mette l’acquolina in bocca ai bambini e non solo a loro. Stiamo parlando del gelato. Qui in una versione vegan che, oltre che squisita, può essere considerata anche particolarmente benefica per il nostro corpo.

LIMONE E ZENZERO

Ci siamo ispirati all’Asia dove lo zenzero è una della spezie più amate e abbiamo pensato di proporre il gelato allo zenzero aggiungendo però un qualcosa di tipicamente italiano: il limone. Abbiamo scelto questo agrume perché notevolmente apprezzato per le sue caratteristiche, per il colore, per l’intensità del suo profumo così avvolgente e mediterraneo.

Vediamo gli ingredienti, le dosi e il procedimento di questo appetitoso sorbetto, ideale per chiudere in bellezza pranzi o cene tra amici.

Procurati innanzitutto 6 bei limoni siciliani di origine biologica. A ciò si aggiungono:
– Acqua: 800 ml;
– Zucchero di canna: 400 g;
Zenzero in polvere: 2 g;
– Gelatiera (non indispensabile);
Per iniziare è necessario lavare i limoni e asciugarli con cura. Rimuovere la buccia facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca del frutto, molto amara. Dopo di che i limoni vanno spremuti per raggiungere circa 560 ml di succo che va messo immediatamente in frigo per fargli raggiungere una bassa temperatura. Prendere una casseruola e bollire l’acqua. Unire lo zucchero di canna e aspettare che si sciogli nel liquido mescolando di tanto in tanto con un mestolo di metallo. Quando si è formato lo sciroppo versarci dentro le bucce intere dei limoni e lo zenzero in polvere. Aspettare che si raffreddi e che l’acqua prenda bene il gusto della spezia e dell’agrume. Si può attendere anche una notte intera se vuoi dare al tuo sorbetto un sapore bello intenso dei tuoi ingredienti. Ti puoi rendere conto del gusto raggiunto assaggiando lo sciroppo e guardando il suo colore. L’acqua, infatti, tende ad assorbire i principi attivi del limone e diventa sempre più gialla. Quando reputi di avere raggiunto il sapore desiderato puoi prendere il succo di limone dal frigo e unirlo allo sciroppo di limone e zenzero. Dare una bella mescolata e poi deporre il tutto all’interno della gelatiera. Lasciare mantecare per circa un’ora. Se, invece, non si è in possesso della gelatiera non c’è problema: il procedimento sarà più lungo ma comunque si può ottenere lo stesso risultato. È necessaria una teglia larga con i bordi bassi. Deporre al suo interno il composto. Mettere in frigo e mescolare ogni 20 minuti per 6 ore. Trascorso il tempo necessario per la creazione di una consistenza cremosa (sia con la gelatiera che senza di essa) si può trasferire il composto in congelatore. Deve rimanere in freezer per almeno tre ore.

Dopo tre ore il tuo gelato al limone e zenzero è pronto per essere servito. Buon appetito e goditi assieme alla famiglia e ai tuoi amici questo piacevole dessert.

E ricorda che non stai solo mangiando un dolce buono e invitante. Ti stai anche prendendo cura del tuo organismo grazie alla presenza dello zenzero, i cui benefici sono stati ampliamente descritti in precedenza, e del limone, l’agrume che oltre a contenere altissime quantità di vitamina C è anche un potente diuretico, purifica il fegato e lo stomaco, ripulisce il corpo dalle scorie e dona tanta vitalità ed energia
Note aggiuntive della ricetta:
– Ricetta vegana? Sì
– Contiene glutine? No