Zenzero in polvere e limone

LIMONE E ZENZERO IN POLVERE

QUALI SONO LE PROPRIETA’ DEL LIMONE UNITE AL GINGER IN POLVERE?

“Così, quando la tua mano strizza l’emisfero del tagliato limone sul tuo piatto, un universo d’oro tu spargi, un giallo calice di miracoli"
da Ode al Limone di Pablo Neruda

Giallo brillante con una forma accattivante e sinuosa. La polpa succosa e dal forte carattere. Un profumo inconfondibile e un sapore aspro che però riesce a mettere in risalto le qualità degli altri cibi. Il limone è un frutto irresistibile, un componente fondamentale della nostra cucina italiana e mediterranea. Non possiamo non avere in casa questo prezioso agrume in grado di dare quel tocco in più a mille ricette. Il limone riesce ad aromatizzare creme pasticcere, a esaltare il mare nei piatti di pesce, a insaporire sughi e pietanze a base di carne.

È l’Italia la patria mondiale di questi allegri agrumi. In tutto il pianeta ci invidiano i limoni: i più grossi, i più profumati e succosi che ci siano, soprattutto quelli siciliani.

E non sono solo utili in cucina, ma sono dei frutti altamente ricchi di sostanze che giovano alla nostra salute in modo profondo e duraturo. Vediamo nel dettaglio.

Come tutti gli agrumi, anche i limoni possiedono grosse quantità di acido ascorbico, meglio conosciuto con il nome di vitamina C. Questa è la regina delle vitamine essendo molto importante per numerosi processi vitali del nostro organismo. Principalmente svolge una funzione di protezione e immunitaria, ossia aumenta le difese del corpo evitando che questo venga attaccato da virus e batteri. In parole più semplici ci rende più forti e in grado di contrastare i raffreddori o i contagi influenzali.

È considerata, inoltre, un antiossidante efficiente ed efficace per la lotta ai radicali liberi. I radicali liberi, durante il processo di ossidazione delle cellule, rendono le proteine inattiva. La vitamina C protegge le proteine da questo processo e difende quindi le cellule dall’invecchiamento precoce. La sua assunzione è molto importante anche in gravidanza perché permette la riduzione dell’acido folico. L’acido ascorbico viene accumulato in specialmente nel fegato e nelle ghiandole surrenali.

La mancanza di tale sostanza genere grossi problemi a tutto l’organismo come:

  • Stanchezza;
  • Inappetenza,
  • Problemi alle ossa e alla cartilagine;
  • Nei casi più gravi ci si può addirittura ammalare di scorbuto;
  • Le pelle appare di un colorito spento e rovinato;
  • Predisposizione maggiore a infezioni e raffreddori;
  • Capelli secchi;
  • Le ferite fanno più fatica a rimarginarsi;

Il limone è un frutto vitale per abbassare e combattere il colesterolo cattivo. Inoltre, grazie a due sostanze chiamate limonina e limonene, sempre per un discorso legato al suo potere antiossidante, è considerato importante per la prevenzione dei tumori.

Al suo interno troviamo anche acido citrico e sali minerali, oltre che la vitamina B, fondamentale, per mantenere in buono stato il sistema nervoso, la pelle e i capelli. Infine, questi agrumi dal colore giallo sono antisettici e donano tonicità a corpo e mente.

Vediamo più da vicino quali sono i valori nutrizionali di un limone di 100 g. E’ ricchissimo di acqua (quasi 90 g) e contiene circa 11 kcal (buccia compresa). Solo il succo, invece, possiede 6 kcal. Non sono presenti grassi né colesterolo. Contiene sodio, fibre, potassio (140 mg), ferro, calcio, fosforo (11 mg) , le vitamine B1 – B2 –  B3 e come detto in precedenza la vitamina C (50 mg).

UN LIMONE AL GIORNO LEVA IL MEDICO DI TORNO

Al mattino appena svegliati è ideale spremere un limone, unirlo a mezza tazza di acqua tiepida, aggiungere metà cucchiaino di zenzero in polvere e bere il tutto a stomaco vuoto mezz’ora prima della colazione, evitando di assumere caffeina che inibisce l’assorbimento della vitamina C (se proprio non resisti al caffè cerca di berlo almeno due ore dopo).

Questa abitudine giornaliera così semplice è in realtà un rimedio potentissimo per assimilare tutte le sostanze benefiche di cui abbiamo parlato prima, in aggiunta alle proprietà nutrizionali dello zenzero in polvere. I vantaggi che si ottengono sono:

  • Vitalità e forza per affrontare la giornata;
  • Rafforzamento delle difese immunitarie;
  • Pelle più bella, più giovane, elastica e luminosa;
  • Capelli più folti e brillanti;
  • Digestione e metabolismo più veloci ed efficaci;
  • Effetto detox di sangue ed organi interni;
  • Contrasto alla stitichezza e corretta evacuazione.